Docente scouting e storia del calcio

Osservatore Calcistico: nuovo corso a Coverciano

Al corso per OSSERVATORE CALCISTICO il Software LFScouting sarà lo strumento di supporto. Per partecipare è necessario essere iscritti all’Albo dei tecnici del Settore Tecnico Il nuovo corso per osservatore calcistico che prenderà il via il prossimo 2 maggio 2018 a Coverciano, sarà affiancato come partner tecnologico da LFScouting. Il programma formativo si svilupperà in 72 ore di lezione,[…]

Juventus - Real Madrid

Champions League: Spagna e Italia a confronto (1°parte)

SPAGNA e ITALIA, CONTO ALLA ROVESCIA COMINCIATO, TUTTO PRONTO PER REAL MADRID CONTRO JUVENTUS E BARCELLONA CONTRO ROMA SCOPRIAMO TATTICAMENTE I BLANCOS ED I BIANCONERI Spagna e Italia. Il calcio che da anni padroneggia a livello europeo e mondiale dominando il gioco ed annichilendo gli avversari col bel gioco contro il calcio fisico e tattico che[…]

Utilizzo dei software per lo scouting

Match Analyst e Scout, approfondimento pratico

Il corso a Cava dè Tirreni (clicca qui ) sarà improntato sull’utilizzo degli strumenti per dare un metodo di lavoro. Lo Scouting e la Match Analysis con gli strumenti giusti sono di grande aiuto a supporto degli staff. Godetevi questa bellissima intervista gentilmente concessa da Vincenzo Russo, Match Analyst professionista ed Esperto di Big Data Analysis. Vincenzo Russo[…]

Melania Gabbiadini

Calcio Femminile, Melania Gabbiadini lancia la sfida

Al via i Campionati Europei 2017 in Olanda L’Italia con, Melania Gabbiadini, inserita nel girone di ferro Melania Gabbiadini è pronta a lanciare la sfida, dal 16 luglio al 6 Agosto in Olanda si svolgeranno i Campionati Europei 2017 del calcio femminile. L’Italia è inserita nel girone B, girone difficilissimo insieme alla Germania, Svezia e Russia. La compagine[…]

gabrielebove

“Beata gioventù”: Gabriele Bove, nuovo potenziale Pirlo nato sotto la stella della Juventus

Centrocampista di qualità classe ’98, è nel settore giovanile bianconero da quando aveva 10 anni La Juventus di Marcello Lippi si aggiudica il venticinquesimo scudetto della sua storia e si vede soffiare la Champions League dal Real Madrid che in finale ha la meglio grazie ad un gol in fuorigioco di Mijatovic. Alessandro Del Piero[…]

de-piano

“Beata gioventù”: Federico De Piano, il prossimo Locatelli è già nella Primavera del Milan

Montella ha fatto esordire il regista classe ’98 in prima squadra nell’amichevole con il Chiasso La generazione del 1998 del Milan è, a detta di tanti addetti ai lavori, una delle generazioni più floride e ricca di giovani talenti in Italia. Ne fa parte anche Federico De Piano, per tutti Chicco. Da 9 anni nelle[…]

LFScouting in crowdfunding su Eppela

LFScouting in crowdfunding su Eppela

Il progetto LFS è sulla piattaforma in Crowdfunding di Eppela e tutti sono invitati a renderlo sempre più Top, con una serie di benefici. Puoi aiutare LFScouting a crescere, consentendo sempre a più giovani d’essere trovati e valorizzati. Per farlo basta poco, ci sono ricompense anche per piccolissime donazioni. Leggi su Eppela I fondi verranno[…]

cangiano

“Beata gioventù”: Gianmarco Cangiano, l’Insigne della Roma che ha iniziato a giocare a 4 anni

L’attaccante esterno classe ’01, figlio dell’ex calciatore Sasà Cangiano, fu prelevato dai giallorossi all’età di appena 9 anni Nella famiglia Cangiano la passione per il calcio si trasmette di padre in figlio, così come accade in quasi tutte le famiglie italiane. Così Salvatore Cangiano, per tutti Sasà, una carriera di venti anni da calciatore tra[…]

alessandrorossi

“Beata gioventù”: Alessandro Rossi, il van Basten della Lazio che rifiutò la Roma e il Manchester United

Il diciannovenne bomber biancoceleste sta richiamando l’attenzione di club inglesi a suon di gol Alessandro di nome, Rossi di cognome. Un nome comune, quanti in Italia si chiamano così? Eppure uno che riesce a segnare nove gol in quattro partite non può essere proprio uno qualunque. E l’Alessandro Rossi di cui stiamo parlando, numeri alla[…]

francescopiorusso

“Beata gioventù”: Francesco Pio Russo, il talento emigrante dell’Inter più forte degli infortuni

La baby promessa classe ’99 si è già allenata tre volte con la prima squadra: lo ha voluto de Boer Lasciare la propria città nel Sud Italia per emigrare al Nord, magari per cercare nuove opportunità. E’ stata ed è la storia di tanti, che dalla Calabria, dalla Campania o dalla Sicilia si sono trasferiti[…]