Player Analysis: Duelund Mikkel

 

Immagine
Continuiamo la nostra rubrica sul Player Analysis, questa volta parliamo di Duelund Mikkel. Calciatore fisicamente alto 1.80 circa, esile di corporatura ma probabilmente ancora in piena crescita e lontano dalla piena maturazione.


Tatticamente molto duttile, inquadrabile in un reparto di centrocampo sia come mezzala che come trequartista centrale ad agire da rifinitore ma capace di adattarsi al meglio anche nel reparto offensivo nel ruolo da esterno alto senza prediligere nessuna delle due corsie. Giocatore dinamico, capace di muoversi tra le linee avversarie e proporsi nello spazio alle spalle della linea difensiva con i giusti tempi o rimanere a sostegno come soluzione alternativa per i terminali offensivi. Dotato di rapidità nei movimenti e grande intelligenza tattica nello scegliere sempre la soluzione ottimale, queste caratteristiche ne fanno un giocatore imprevedibile in fase rifinitoria ed altrettanto letale in fase finalizzatoria.

Tecnicamente parliamo di un giocatore con ampi margini di miglioramento. Dotato di un buona tecnica podalica, calcia indistintamente con ambedue i piedi sia in fase dinamica che, alcune volte, in situazione di palla inattiva. Pecca in elevazione ma molto preciso nella finalizzazione dopo inserimento senza palla alle spalle dei difensori avversari, dotato di un buon tiro che ne fanno un discreto realizzatore dalla distanza.

Latest posts by Team LFScouting (see all)

Share on Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail