Match Analysis: valutazione e gestione delle palle inattive

La gara esterna della Salernitana con il Cagliari del 14-05-2016, terminata con punteggio di 3-0 a favore dei sardi, ha dimostrato quanto possa essere importante per una squadra lo studio dei comportamenti avversari in situazione di palla inattiva e lo sviluppo di soluzioni ottimali.

Si sono confutati ed evidenziati alcuni accorgimenti tattici in situazione di palla inattiva, nello specifico calcio d’angolo, adottati del tecnico Menichini della Salernitana.

I sardi hanno palesemente sviluppato soluzioni differenti a seconda del posizionamento avversario optando per lo scambio corto con uomo accorrente a sostegno del battitore o di rifinitura diretta nelle zone dove la compagine campana evidenziava maggiori difficoltà in interdizione aerea.

[Esempio di parte di un Team Studio elaborato con il Coach Editor di Lfscouting]

U.S. Salernitana 1919 – Palle Inattive contro: calcio d’angolo

Posizionamento (1)
Compagine che difende completamente a zona predisponendo tutto l'organico a presidio della zona centrale dell'area di rigore lasciando completamente sguarnita la zona vicino al punto di battuta ed al limite d'area.

1


Possibilità di giocata corta per rifinitura in due tempi, rifinitura diretta nella zona del primo palo o oltre il secondo per l'inserimento di un saltatore accessorio o al limite dell'area per un eventuale uomo accorrente per soluzione dalla media distanza.

 

Posizionamento (2)
Compagine che difende completamente a zona predisponendo due giocatori sul corto ad interdire eventuale scambio tra i battitori avversari, un giocatore a centro aerea per eventuale soluzione intermedia avversaria e sette giocatori all'interno dell'area di porta a presidio del primo palo e della zona centrale.

3


Possibilità di giocata corta per rifinitura in due tempi rischiosa, più facile ricercare una rifinitura diretta nella zona del primo palo o oltre il secondo per l'inserimento di un saltatore accessorio o rifinire al limite dell'area per un eventuale uomo accorrente per soluzione dalla media distanza.

 

Latest posts by Team LFScouting (see all)

Share on Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail