“ITALIAN DO IT BETTER.”

"Italian do it Better" una volta il motto degli stranieri era proprio questo, gli italiani lo fanno meglio. Il calcio italiano a fatica tenta di rialzarsi. Ma serve l'aiuto dei giovani, L aiuto dei ragazzi che hanno voglia di emergere. Ma la vera domanda è: Ci sono giovani italiani emergenti?

sabatini

Il problema lo espone uno dei dirigenti più bravi del panorama calcistico italiano, Walter Sabatini che in un intervista ha detto: "ho chiesto ai miei scout di trovarmi italiani validi dalla D alla A. Li abbiamo esaminati: un disastro. Non ce ne sono, alla Roma sarebbero comprimari. Poi dicono che si compra solo all'estero perché si prendono le mazzette. Tutti luoghi comuni. Chi sono gli italiani giovani validi?" Secondo voi, dove nasce il problema dei giovani italiani? È giusto ricorrere all'estero per essere competitivi con le altre potenze o sarebbe meglio espandere il nostro "prodotto"? ‪

 

Share on Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail