A.C.F. Fiorentina – Trentino Team

A.C.F. Fiorentina – Trentino Team

Analisi pre-campionato delle maggiori compagini italiane

La partita A.C.F Fiorentina – Trentino Team del 14.7.2016 è il primo impegno ufficiale affrontato dalla compagine allenata da Paulo Sousa nel ritiro di Moena la Fiorentina.

Nonostante uno schieramento senza tanti “big” e con l’inserimento di tanti giovani interessanti (Diakhaté, Zanon, Mancini, Chiesa, Hagi Jr.), fin dai primi minuti la compagine fiorentina si dimostra padrona del campo, rapida nel palleggio ed abile nello sfruttare gli spazi concessi dagli avversari per sfruttare al meglio i movimenti senza palla dei singoli interpreti e creare i presupposti per la finalizzazione.

Come consuetudine delle squadra del tecnico portoghese, si vedono ben poche codifiche. Tanta dinamicità in campo in termini di movimenti funzionali e velocità di pensiero che mettono soprattutto i terminali offensivi nelle condizioni di rendere al massimo e muoversi in piena libertà.

Nelle clip vengono evidenziate due soluzioni dettate da altrettanti movimenti degli attaccanti volti a sfruttare spazi concessi dagli avversari o falle nel loro posizionamento difensivo.

A.C.F. Fiorentina - Trentino Team

A.C.F. Fiorentina – Trentino Team

Nelle prime due si vede la combinazione tra uno dei terminali offensivi che libera lo spazio interno e la mezzala di parte che rifinisce sul taglio divergente di Rossi, solito nel partire defilato, per poi posizionarsi tra le linee avversarie e successivamente inserirsi alle spalle dei difensori avversari suggerendo ai centrocampi o agli stessi difensori soluzioni in rifinitura diretta o mediante passante.
Nell’ultima clip invece si vedono i terminali offensivi Baez e Rossi muoversi centralmente allo stesso modo e sfruttare l’eccessiva altezza della linea difensiva avversaria per inserirsi in profondità e suggerire al difensore Astori una giocata in attacco diretto.

Sousa dimostra ancora una volta che lavorare su principi piuttosto che codifiche permette di sfruttare ogni singolo spazio potendo contare su giocatori intelligenti tatticamente in grado di interpretare il comportamento dei compagni e creare gioco.

Latest posts by Team LFScouting (see all)

Share on Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail